via dei Caudini 1/c Roma
+39064466189

Corsi di shibari settimanali anno 2016-2017

Il 3 ottobre 2016 ricominciano i corsi di shibari settimanali serali della Scuola. L’orario delle lezioni resta sempre lo stesso, dalle 21 fino a mezzanotte e anche i costi e le modalità di pagamento resteranno i medesimi dello scorso anno. I corsi di shibari andranno avanti fino a fine giugno e ci si potrà iscrivere in qualunque momento, visto che le lezioni sono sempre multilivello e che i principianti sono bene accolti dal gruppo in qualunque momento.

Lezione di prova gratuita per i nuovi allievi

Per chi partecipa al corso di shibari della Scuola per la prima volta, la lezione di prova è assolutamente gratuita (è necessario comunque fare la tessera dell’Associazione, che ha un costo di soli 5 Euro all’anno). Quindi se volete mettervi e metterci alla prova, potete farlo senza alcun impegno. In questi anni abbiamo avuto tantissime persone che si sono avvicinate allo shibari proprio grazie alle lezioni di prova gratuite.

Un percorso per imparare “davvero”

La domanda più comune è “Ma quanto durano i corsi di shibari?” e la risposta è sempre la stessa “dipende da te: da quanto vuoi imparare e da quanto velocemente lo impari”. D’altronde nessuno fa una domanda del genere quando si iscrive ad una scuola di arti marziali o di ballo. E’ un processo di perfezionamento continuo, che comincia con le lezioni dei corsi di shibari settimanali e prosegue con il rope space e con i workshop tematici. Le possibilità di approfondire un argomento vasto e variegato come lo shibari sono pressochè infinite e la Scuola cerca di fornire da sempre un approccio a 360°.

Questo permette di imparare secondo la propria curva di apprendimento e seguendo l’impegno che si vuole (o che si può) dedicare allo studio e alla pratica. La Scuola di Bondage permette di crescere non solo dal punto di vista tecnico, ma anche di imparare l’approccio emotivo ed umano ad una disciplina così elaborata. Gli allievi vengo responsabilizzati e si trovano molto presto ad avere il compito di dare l’esempio agli allievi più giovani e a seguirli nelle tecniche più semplici. Anche questo aiuta a migliorare, perchè non vi è modo più efficace per scolpire in modo chiaro nella propria testa alcuni passaggi e tecniche che doverli spiegare a qualcuno che non li conosce.

Hai ancora domande?

Molte informazioni sono già presenti nel sito, ma se hai ancora domande, non esitare a mandarci una mail.

Gli istruttori residenti

Stefano Laforgia
Fondatore della Scuola e istruttore
Giovanni
aiuto istruttore
Maria Stuart
Body stretching

Comments

comments

Related Posts